Riprende 'Un libro un vino' con Alex Zanotelli

Un libro un vino, logoRiparte "Un libro un vino", la rassegna eno-culturale nata negli anni scorsi dall'artista Salvatore Di Vilio nella sua veste di Assessore alla Cultura della passata amministrazione e fortemente voluta nella sua riproposizione dal Circolo ARCI Spaccio Culturale di Succivo e dall'attuale assessore alla Cultura Avv. Vincenzo Pastena. La rassegna sarà riproposta nella sua idea originale tanto da poter annoverare nella sua attuale realizzazione lo stesso Di Vilio, sempre sensibile agli aspetti culturali dell'agro-atellano; inoltre nella direzione artistica anche il professore e giornalista Giampaolo Graziano e la collaborazione dell'Associazione Artistica ART di Sant'Arpino.

Ospite del primo incontro fissato per il 10 Maggio presso la Casa delle Arti di Succivo il Padre Comboniano Alex Zanotelli, persona impegnata nelle in lotte sociali e di dignità che tratterà nel suo incontro del tema "acqua pubblica" partendo dal libro "L'Italia che fa acqua", di Petrella e Lembo, in cui ha collaborato con un racconto.
29.04.2007 - letto 1302 volte